HOME / Tip&Tricks / IPxx – International Protection: resistente ad acqua e polvere

IPxx – International Protection: resistente ad acqua e polvere

In alcuni ambiti dell’elettronica sono stati sviluppati prodotti in grado di resistere all’acqua e alla polvere. Questa caratteristica è particolarmente apprezzabile perché permette ai dispositivi elettronici di sopravvivere anche in condizioni cui non sono abituati e che, diversamente, causerebbero il loro mal funzionamento. Recentemente questo tipo di protezioni sono state realizzate su smartphones, tablet, smartwatch e altri dispositivi simili, ma trova grande applicazione anche nei sistemi di illuminazione esterna. In questo tipo di applicazione, la resistenza ad acqua e polvere è molto apprezzata dagli utenti perché purtroppo ogni tanto capita che il telefono si bagni, oppure si riempia di polvere a causa del prolungato utilizzo.

International_Electrotechnical_Commission_Logo

La Commissione Internazionale Elettronica (IEC) ha pubblicato una scala di valori con cui classificare i dispositivi elettronici in base alla loro resistenza ad acqua e polvere secondo un codice numerico definito International Protection (Standard IEC 60529).

IPxx

La struttura di questo codice prevede le lettere “IP”, che identificano il tipo di classificazione, e due cifre.

La prima cifra rappresenta il livello di protezione dalla polvere e assume valori da 0 a 6. Notare che quando la protezione da polvere e acqua non è prevista, questo codice viene direttamente omesso.

Livello Definizione Effetti Pratici
IP0X Nessuna protezione al contatto e ingresso di oggetti  
IP1X Qualsiasi grande superficie del corpo, come il dorso della mano, ma nessuna protezione contro il contatto intenzionale con una parte del corpo Protetto contro l’accesso con il dorso della mano
IP2X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12mm Protetto contro l’accesso con un dito
IP3X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2.5mm Protetto contro l’accesso con un attrezzo
IP4X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1mm Protetto contro l’accesso con un filo
IP5X Protetto contro la polvere Protetto contro l’accesso di polvere o di un filo sottile
IP6X Totalmente protetto contro la polvere Totalmente protetto dalla polvere

La seconda cifra rappresenta il livello di protezione dall’acqua e assume valori da 0 a 8.

Livello Definizione
IPX0 Non protetto
IPX1 Protetto da caduta verticale di gocce d’acqua
IPX2 Protetto da caduta di gocce d’acqua con inclinazione massima 15°
IPX3 Protetto dalla pioggia
IPX4 Protetto da spruzzi
IPX5 Protetto da getti d’acqua
IPX6 Protetto da ondate
IPX7 Protetto da immersione temporanea
IPX8 Protetto da immersione continua

L’unione di queste cifre in un unico codice descrive esattamente la resistenza di un determinato dispositivo elettronico. Questa icona rappresenta i gradi di resistenza del Samsung Galaxy Note 4 (totalmente protetto dalla polvere e resiste a immersione temporanea in acqua). Questa caratteristica è sfruttata per effettuare fotografie e video sott’acqua.

IP67-galaxy-note-4-resistente-acqua-allmobileworld

Vi allego anche qualche video di esempio (alcuni sono in inglese)


Come sempre, iscrivetevi ai nostri canali social per rimanere aggiornati sui nuovi articoli di NerdTech Italia.

Commentate gli articoli per ricevere risposta a ciò che ancora non sapete sul mondo della tecnologia.

Davide

Content Protection by DMCA.com

Copyright © 2015 NerdTech.it. All Rights Reserved.

SU Davide Ferrari

Sono uno studente di Scienze Informatiche presso l'università di Modena e Reggio Emilia. Attualmente frequento il terzo anno e la mia passione per la tecnologia mi ha portato all'idea di realizzare un blog che parli di questi argomenti a 360 gradi. Tra le mie passioni c'è anche e soprattutto la musica: mi sono diplomato con il massimo dei voti in Clarinetto presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Orazio Vecchi - Antonio Tonelli" di Modena e Carpi.

VEDI ANCHE

e-mail-icon

e-Mail: destinatari e buona educazione

La posta elettronica è un servizio internet diventato negli anni uno standard estremamente efficace per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *